Ti presentiamo...

Sebbene i giovani protagonisti siano tutti “nativi digitali”, e quindi abituati a utilizzare e navigare in rete, disinvolti nell’utilizzo dei nuovi sistemi di comunicazione, sia nella telefonia che sul web, in qualità di promotori dell’iniziativa –Associazione Sysform, promozione di sistemi formativi- siamo convinti che i più piccoli debbano essere accompagnati ed educati all’utilizzo dei nuovi media che, se non ben governati, possono rivelarsi spazi insidiosi piuttosto che luoghi dove incontrare opportunità che aumentano le conoscenze e fanno crescere, in una società sempre più tecnologica.

Reduci da una precedente fase di ricerca e sperimentazione, in cui abbiamo testato la proposta di un social network interamente dedicato agli under 14 –Netpupils- esperienza condivisa con sette scuole romane, possiamo testimoniare il successo dell’iniziativa che ha coinvolto circa 2 mila alunni dalla quarta elementare alla terza media e si è conclusa solo pochi mesi fa.