Antonia Melchiorre

Antonia 120

Antonia

Docente scuola primaria Laureata in Scienze della Formazione

Dopo il diploma magistrale, ho vissuto un momento di confusione: non sapevo cosa volevo davvero fare da grande. Su suggerimento di mia sorella Simonetta, ragazza con idee chiare, ho seguito un corso di differenziazione didattica secondo il metodo “Montessori”: è stato il momento in cui ho capito chiaramente che volevo essere un’insegnante! Cito continuamente una frase di Maria Montessori molto significativa per me: “Aiutami a fare da solo”. Oggi i bambini sono meno autonomi di un tempo... tutto intorno a loro crea “dipendenza” e a mio parere questa frase oggi ha un valore ancora più profondo. Dopo il corso Montessori c’è stato un susseguirsi di corsi di specializzazione per insegnare ai bambini non vedenti, ai bambini non udenti e minorati psicofisici. Così, oltre ad essere un’insegnante montessoriana sono anche diventata un’insegnante di sostegno! Nel giugno del 2008 mi sono laureata in Scienze dell’Educazione. Da diversi anni ormai lavoro come docente di sostegno presso la scuola primaria Angeli della Città, situata nel cuore del Tufello a Roma

 

Migliorare come insegnante, ha sempre camminato di pari passo con il migliorarmi come persona e questo mi ha portato a frequentare la S.U.R., istituto dove mi sono diplomata in Antropologia Personalistica Esistenziale, con la specializzazione in conduzione di gruppi antropologici; successivamente sono stata allieva-docente della scuola di art-couseling di Cinemavvenire, associazione con la quale ho collaborato in vari progetti dedicati ai giovani: dai villaggi globali, al navigare con gruppi di adolescenti per il mediterraneo, ripercorrendo le tappe del viaggio di Ulisse, realizzando con loro cortometraggi presentati al concorso “Vivere il mare”, ed infine ho fatto parte della giuria dei giovani alla Mostra del Cinema di Venezia. Il grande schermo è un’altra mia passione!

Dal dicembre 2007 collaboro con la rivista telematica Lascuolapossibile.it scrivendo articoli sulla mia esperienza scolastica. Nel marzo del 2010 Sysform Editore ha pubblicato il mio primo e-book: “I laboratori come strategia didattica”.